Amo. Lo amo. Troppo.

E poi invece…
Dopo tanto marciume, mediocrità e squallore…
C’E’ QUALCUNO che la vita te la colora, te la rende meravigliosa e ti fa essere di nuovo positiva…
A volte basta un invito a cena…
E CHI SE NE FREGA se lui pensa solo al lavoro e alla carriera e ha la sensibilità e l’espansività di un tronco di bambù, perchè quando ti guarda niente ha più valore.
Ci sono solo i suoi occhi, il suo sorriso e la sua voce…E quell’accento che ti fa tremare fino ai capelli…
E allora…respiro.
Stasera, io e il mio amore.
E il mondo che ci guarda.

Amo. Lo amo. Troppo.ultima modifica: 2008-09-03T19:07:07+02:00da surya-8mile
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento