A.

Il tuo aereo atterra a Fiumicino alle 14…Mi hai detto che se tutto va bene per le 5 possiamo vederci. Vederci. RIVEDERCI. Dopo questa pausa forzata che però è arrivata con un tempismo semplicemente perfetto. Non so cosa ne sarà del mio cuore davanti ai tuoi occhi. Non so cosa. Non so come. Non voglio programmare, pensare, immaginare. Voglio solo vivere … Continua a leggere

Ehi “Doc”…

Dove vai…dove te ne vai con i pensieri quando sei solo? Cosa sogni quando ti senti libero? Cosa guardano i tuoi occhi? Cosa c’è al di là del tuo sorriso, cosa c’è oltre quel brivido che provo quando mi sorridi? Cosa c’è dentro di te? Cosa c’è oltre il lavoro, il ruolo che devi mantenere in pubblico, l’educazione e la … Continua a leggere

Nascondo questa stupida allegria…

Canzone della serata. Trascorsa in meravigliosa compagnia…(sospiro) Ogni singola parola descrive il mio stato d’animo ora… Sono una 14enne intrappolata nel corpo di una che ne ha il doppio… Sono una 14enne che trema davanti ai suoi occhi, che non riesce a dirgli 3 cose serie in fila per l’emozione, che si incanta a ogni suo sorriso…che impazzisce per il … Continua a leggere

Dunque dunque…bilanci.

Se mi metto qui a fare un bilancio di ciò che è successo da Lunedi 9 a lunedi 23 giugno posso bellamente scrivere una tragicommedia dalle sfumature romantiche… Ho visto il mio cane ammalarsi, ammalarsi seriamente dico…l’ho vista arrivare in clinica di urgenza dopo un peggioramento della malattia…mi sono sentita dire che aveva il 30% di possibilità di sopravvivere. L’ho … Continua a leggere

La vita…what a surprise!

E mi batte il cuore… Ancora. E mi sento una 14enne impacciata alla prima cotta. E il tuo sorriso così aperto, puro e vero mi taglia le forze e mi fa tremare le gambe. Non voglio sapere niente. Non voglio certezze, non stavolta. Non voglio fare discorsi, non voglio giri di parole. Voglio te, terribilmente. I tuoi occhi, la tua bocca, … Continua a leggere

Yummmmiiiii…

Forse è meglio non dirlo troppo in giro quello che succede quando fuori è già buio cosa facciamo quando non c’è nessuno nascosti io e te, soli fino al mattino. Forse è meglio che nessuno lo sappia quello che mi dici quando nessuno ascolta dietro di noi resta chiusa la porta nessuna domanda, nessuna risposta. I tuoi respiri svegliano i … Continua a leggere