A.

Il tuo aereo atterra a Fiumicino alle 14…Mi hai detto che se tutto va bene per le 5 possiamo vederci.
Vederci.
RIVEDERCI.
Dopo questa pausa forzata che però è arrivata con un tempismo semplicemente perfetto.
Non so cosa ne sarà del mio cuore davanti ai tuoi occhi.
Non so cosa.
Non so come.
Non voglio programmare, pensare, immaginare.
Voglio solo vivere l’emozione che sentirò avendoti accanto.
Tutto qua.
Perchè la verità è solo una.
Rimani sempre e solo tu, nonostante tutto, l’uomo della MIA VITA.

A.ultima modifica: 2008-07-16T01:13:17+02:00da surya-8mile
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento