E alla voce mercenario…


Samuel: “Dominiamo da due anni”

Altro capitolo nell’infinita polemica tra Inter e Roma. A replicare alle frecciate che arrivano dalla Capitale questa volta è Walter Samuel.

“Il nostro aiutino si chiama carattere – dice il difensore argentino -. Le grandi squadre non hanno bisogno di aiuti, un arbitro può sbagliare, capita, ma è da due anni che dominiamo e tutto ciò che abbiamo vinto è strameritato. Se sento questo scudetto anche mio? Certo, anche se purtroppo ho contribuito solo in parte per via dell’infortunio, il rimpianto maggiore è quello di non aver potuto dare una mano nelle difficoltà”.

Poi sul futuro e sui prossimi obiettivi, immediati e non: “Adesso ci aspetta la finale di Coppa Italia, spero in una gara bella e tranquilla, poi dovremo continuare su questa strada, puntando al quarto scudetto e alla Champions League. Questo gruppo può vincere ancora molto”. Samuel, che sta discutendo il rinnovo del contratto fino al 2012, non vede poi l’ora di tornare a giocare: “Spero di guarire presto, ormai ho tifato abbastanza”.

Prima di parlare…
…Ricorda da DOVE VIENI BASTARDO.

E alla voce mercenario…ultima modifica: 2008-05-21T15:35:00+02:00da surya-8mile
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “E alla voce mercenario…

  1. Ma che ti importa di quest’interisti? ..
    Non dargli più soddisfazione.
    Hanno rubato. E’ evidente!
    E chiunque ne capisce un po’ di calcio lo sa. Quindi non va nemmeno sprecato fiato e tempo per questa “vittoria”.
    Che feteggino (anzi che distruggano) pure.
    La ruota gira. Non si può avere fortuna sempre.
    Avrebbe meritato la Roma, che è sicuramente una “squadra”, non un gruppo di mercenari.
    La più grande soddisfazione è stato vederli a Napoli non toccare neanche un pallone. Davvero umiliati.
    Bell’esempio di campioni di Italia! 😀

Lascia un commento