Cosa mi rimane

E di nuovo la gente corre, cerca il vestito più bello, il trucco e gli accessori più appariscenti, il locale dove spendere di più…per far più bella figura cone gli amici…per dare sfogo al proprio egcentrismo, alla vanità e alla mania di consumismo…
E a me? A me non me ne frega neinte, e me ne sto qui con la testa tra le mani pensando alla mia vita…a quanto sia dannatamente stupido vivere di materialità…le cose ci passano sopra e non ce ne accorgiamo, tutti presi dagli acquisti, dai pandori, dai regali, dai pranzi con la famiglia…
E’ stato un Natale strano per me…troppo triste, troppo malinconico…troppo pieno di ricordi che incombevano..e più li volevo mandare via più si facevano presenti, e pressanti…e non mi lasciavano dormire…dal 13 dicembre sono una persona diversa…e si è visto dal comportamento degli amici, che piano piano si sono allontanati e che mi hanno fatto capire che se mi voglio divertire ok…sennò sti cazzi, devo vedermela da sola…
Non ci posso fare niente…non posso ridere a comando, non posso essere il pagliaccetto che fa divertire ogni giorno…E ora ho bisogno di qualcuno che faccia divertire me…perchè il pensiero di lui così lontano mi fa malissimo…e io mi sento così persa…
“Io non ho più voglia di parlare, le parole a volte fanno solo del rumore…”
Appunto.
Zitta, sto zitta…e desidero che il 2004 mandi via un po’ di questa mia immensa tristezza…

Pupazzetto mi manchi tanto…

Cosa mi rimaneultima modifica: 2003-12-31T12:20:53+01:00da surya-8mile
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Cosa mi rimane

  1. spero che oltre alla tristezza tu riesca a ricordare questo 2003 che sta per finire, anche con un sorriso… un sorriso d’amicizia… della nostra amicizia… che per me è una delle cose più belle… più grandi e più intense che mi siano mai capitate… spero sia la stessa cosa anche per te…… BUON ANNO con tutto il cuore 🙂

Lascia un commento