LOTUS

Lotus.

NON è un disco da ascoltare sovrappensiero

NON è un disco da ascoltare facendo altre cose
NON è un disco da tenere in sottofondo

Concentrazione e impegno…
Bisogna lasciarsi andare con questo disco…
Togliere ogni catena e staccare ogni contatto con la realtà e con la razionalità…e scivolare…scivolare…
Buio e silenzio.
Bisogna scoprire e tirare fuori la parte più interna di sè…magari (come mi è capitato) potrebbe anche fare male, si potrebbe diventare improvvisamente indifesi e fragili…

Riemergono pensieri…
Un sospiro tenuto sempre soffocato…

Un viaggio…
Ecco cos’è Lotus per me…

Mi è difficile tradurre in parole la sensazione che ho avuto SENTENDO questo disco…

sentendo dentro intendo…

E’ una prova da superare, per chi come me non vive di parole ma di emozioni e non si lascia scivolare la vita addosso, ma ne vive a fondo ogni secondo…

E’ aria, è un brivido, è calore, è vita…

Non è sicuramente un semplice disco…

Solo LEI può…

GRAZIE.

LOTUSultima modifica: 2003-11-15T13:09:56+01:00da surya-8mile
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento